L’App della Chiesa di Dio Onnipotente

Ascolta la voce di Dio e accogli il ritorno del Signore Gesù!

Invitiamo tutti i ricercatori di verità a mettersi in contatto con noi

Perché il Partito Comunista Cinese si è inventato l'incidente del 28/5 a Zhaoyuan?

126

Zhaoyuan nello Shandong

Ma Jinlong (Il capitano della Brigata per la sicurezza nazionale): Ti dico la verità, Han Lu: non è che noi non comprendiamo le persone che credono in Dio. Tra i miei amici ci sono dei credenti in Dio. Lo so che chi crede in Dio è una brava persona che non fa cose cattive. Allora perché il Partito Comunista vi vuole catturare? È perché la vostra Chiesa di Dio Onnipotente si sta sviluppando troppo velocemente; il suo impatto è sempre maggiore. Voi continuate lo stesso a diffondere la parola di Dio Onnipotente, sconvolgendo l’intera comunità religiosa. È possibile che il Partito Comunista non vi sopprima e non vi ponga dei limiti? Sai a cosa si riferisce il “Caso del 28 maggio a Zhaoyuan, nello Shandong”? Fu il segnale che il Partito Comunista diede al mondo intero di voler mettere al bando e distruggere la Chiesa di Dio Onnipotente. E urlava anche lo slogan “Le truppe non saranno ritirate finché la messa al bando non sarà attuata!” Cosa dimostra questo? Dimostra che la dirigenza centrale ha stabilito di mettere al bando ed eliminare completamente tutte le Chiese clandestine, in particolare la vostra Chiesa di Dio Onnipotente. Dopo il processo pubblico del caso di Zhaoyuan nello Shandong, sebbene molti avessero sollevato ogni tipo di domande sul caso di Zhaoyuan nello Shandong, dicendo che quello era molto probabilmente un caso fasullo fabbricato intenzionalmente dal Partito Comunista per incastrare e diffamare la Chiesa di Dio Onnipotente, quel caso fu ascoltato pubblicamente in tribunale. I notiziari fecero anche una relazione successiva sul caso. Non importa quanto voi dubitiate e neghiate il caso del 28 maggio a Zhaoyuan nello Shandong, è inutile. Se il Partito Comunista può dire e agire così, ci saranno certamente molte persone che ci crederanno. Sebbene la menzogna e la violenza non siano cose positive, sono efficaci. Non è tutto qua quello cui si riferisce?

Han Lu (Cristiana): Capitano Ma, questo caso di Zhaoyuan nello Shandong può ingannare la gente solo per poco. Le menzogne non possono durare a lungo. Presto o tardi, la verità verrà rivelata. Quando il PCC reprime le fedi religiose, le minoranze etniche, gli studenti universitari, per prima cosa fabbrica sempre qualche caso ingiusto. Queste sono le basi dell’opinione pubblica ideate per raggiungere il suo scopo. Chi non sa che i tribunali e i media della Cina sono totalmente controllati dal Partito Comunista Cinese? Non c’è proprio alcuna autodeterminazione. Il tribunale del Partito Comunista Cinese è l’apparato nazionale di cui si avvale il Partito Comunista per mantenere la dittatura. I notiziari sono i portavoce e lo strumento del Partito Comunista Cinese, trombettieri che fabbricano menzogne per il Partito Comunista Cinese per confondere il popolo e ingannare il mondo. Questo è un fatto pubblicamente riconosciuto! Il caso del 28 maggio a Zhaoyuan nello Shandong suscita molti dubbi. Mentre la corte ascoltava il caso di Zhaoyuan nello Shandong, i responsabili affermarono in tribunale: “Zhang Fan e io siamo i soli portavoce del vero ‘Dio Onnipotente’. Ciò che lo stato reprime più severamente è il ‘Dio Onnipotente’ in cui crede Zhao Weishan, non il ‘Dio Onnipotente’ in cui crediamo noi”. “Non ho mai avuto contatti con la Chiesa di Dio Onnipotente”. Dissero più volte che non erano membri della Chiesa di Dio Onnipotente. La parte sconcertante è che il giudice comunista cinese addirittura ignorò le affermazioni degli imputati e deliberò in piena vista che tutti quegli imputati appartenevano alla Chiesa di Dio Onnipotente. Quale fu il problema? Il tribunale comunista cinese distorse i fatti, incastrò e diffamò la Chiesa e ignorò i fatti e la legge incolpando, per quel caso di omicidio, la Chiesa di Dio Onnipotente. Il governo comunista cinese usò anche i media per riferire pubblicamente sul caso a un alto livello. Una persona perspicace può capire che questo è stato un altro caso falso creato dal Partito Comunista Cinese. Qual era il proposito del PCC nell’agire così? Le persone intelligenti possono capire che si trattò della fabbricazione di opinioni pubbliche atte a sopprimere e perseguitare la Chiesa di Dio Onnipotente.

Chen Jun (Il vice capitano della Brigata per la sicurezza nazionale): E anche se il caso di Zhaoyuan nello Shandong fosse falso? Al fine di sopprimere la Chiesa di Dio Onnipotente, il Partito Comunista Cinese ha attivato tutte le macchine di propaganda, creato molte opinioni pubbliche e ottenuto dei risultati. Il Partito Comunista Cinese ha un megafono. Tutti i media, le stazioni radio e i giornali sono strumenti del Partito Comunista. Anche se voi avete ragione, non c’è alcun luogo per voi dove dirlo. Il Partito Comunista ha una massima: “Una menzogna diventerà verità, se sarà ripetuta diecimila volte”. Intendi dirmi che non lo sapevi? Ciò con cui il Partito Comunista governa il popolo cinese sono bugie e violenza rivoluzionaria. Questa è una necessità politica. Come disse il Presidente Mao: “Questa non è una cospirazione, ma un complotto allo scoperto”. Cosa sono le menzogne e gli inganni? “Il fine giustifica i mezzi” è il principio e lo stile del Partito Comunista nel fare le cose! Lo capisci?

Han Lu: Pensate di poter confondere e ingannare il popolo cinese e il mondo con le menzogne? Io penso di no. Le menzogne possono confondere e ingannare il popolo per un po’, ma mai a lungo. Presto o tardi, la verità sarà completamente evidente! Per me, il detto che “una menzogna diventerà verità se ripetuta diecimila volte” non è credibile. Non riesco a trovare il caso di una menzogna che diventa verità, dopo essere stata ripetuta diecimila volte. Alla fine, le menzogne verranno svelate ed eliminate. Le menzogne non reggono mai a lungo. Le azioni e gli atti del Partito Comunista confermano pienamente le parole della Bibbia: “Voi siete progenie del diavolo, ch’è vostro padre, e volete fare i desideri del padre vostro. Egli è stato omicida fin dal principio e non si è attenuto alla verità, perché non c’è verità in lui. Quando parla il falso, parla del suo, perché è bugiardo e padre della menzogna” (Giovanni 8:44). Il diavolo è il padre dei bugiardi. Solo il diavolo mente e inganna per capriccio…

dal copione del film “La dolcezza nelle avversità

Contenuti correlati