I. Il Signore è apparso negli ultimi giorni e ha pronunciato parole per compiere l’opera di giudizio che inizia con la casa di Dio. Ciò adempie totalmente le profezie bibliche: “Ecco, io sto alla porta e picchio: se uno ode la mia voce ed apre la porta, io entrerò da lui e cenerò con lui ed egli meco” (Apocalisse 3:20). “Poiché è giunto il tempo in cui il giudizio ha da cominciare dalla casa di Dio” (1 Pietro 4:17). Solo le vergini sagge possono udire la voce del Signore e accoglierLo.

Versetti biblici di riferimento

“Ecco, io sto alla porta e picchio: se uno ode la mia voce ed apre la porta, io entrerò da lui e cenerò con lui ed egli meco” (Apocalisse 3:20).

“Chi ha orecchio ascolti ciò che lo Spirito dice alle chiese” (Apocalisse 2:7).

“Le mie pecore ascoltano la mia voce, e io le conosco, ed esse mi seguono” (Giovanni 10:27).

“Poiché è giunto il tempo in cui il giudizio ha da cominciare dalla casa di Dio” (1 Pietro 4:17).

La parola di Dio classica

“L’apparizione di Dio si riferisce alla Sua personale venuta sulla terra per compiere il Suo lavoro. Con la Sua identità e indole e con il metodo intrinseco che Gli è proprio, Egli scende in mezzo agli uomini per svolgere il lavoro di dare inizio a un’età e di porre fine a un’età. Questo tipo di apparizione non è una forma cerimoniale. Non è un’insegna, un’immagine, un miracolo o una maestosa visione, né ancor meno si tratta di un tipo di funzione religiosa. ...”  Saperne di più

“…dal momento che stiamo cercando le orme di Dio, dobbiamo cercare la volontà di Dio, le parole di Dio, le enunciazioni di Dio – poiché dove ci sono le nuove parole di Dio, c’è la voce di Dio e, dove ci sono le orme di Dio, ci sono le opere di Dio. Dove c’è l’espressione di Dio, c’è l’apparizione di Dio e dove c’è l’apparizione di Dio esiste la verità, la via, e la vita. ...”  Saperne di più

“Benché Gesù compia molte cose tra gli uomini, ha soltanto completato la redenzione di tutta l’umanità, Si è sacrificato per il peccato dell’uomo e non ha liberato l’uomo dalla sua indole corrotta. Salvare completamente l’uomo dall’influenza di Satana non solo ha comportato il fatto che Gesù Si facesse carico dei peccati dell’uomo come sacrificio per i peccati, ma ha anche richiesto che Dio compisse un’opera maggiore per liberare completamente l’uomo dalla sua indole corrotta da Satana. E perciò, dopo che all’uomo sono stati perdonati i peccati, Dio Si è nuovamente incarnato per condurlo verso l’età nuova, e ha iniziato l’opera di castigo e giudizio ...”  Saperne di più

Ciò che il lavoro di giudizio realizza è la comprensione da parte dell’uomo del vero volto di Dio e la verità riguardo alla sua ribellione. Il lavoro di giudizio permette all’uomo di ottenere molta comprensione della volontà di Dio, dello scopo della Sua opera e dei misteri che non possono essere compresi dall’uomo. Inoltre, consente all’uomo di riconoscere e conoscere la sua sostanza corrotta e le radici della sua corruzione, come pure di scoprire la sua bruttezza. Questi effetti si realizzano tutti tramite il lavoro di giudizio, perché la sostanza di tale lavoro è di fatto l’opera di svelare la verità, la via e la vita di Dio a tutti coloro che hanno fede in Lui. ...”  Saperne di più

“Nell’Età del Regno, Dio usa la parola per annunciare una nuova era, per cambiare i mezzi della Sua opera e per compiere l’opera per l’intera età. Questo è il principio con il quale Dio opera nell’Età della Parola. Egli Si fece carne per parlare da punti di vista diversi, permettendo all’uomo di vedere realmente Dio, che è la Parola che appare nella carne, come pure la Sua saggezza e la Sua meraviglia. Tale opera viene svolta per raggiungere più compiutamente gli obiettivi di conquistare l’uomo, perfezionarlo ed eliminarlo. ...”  Saperne di più

“Alla fine, tutte le nazioni saranno benedette grazie alle Mie parole, ma anche ridotte in frantumi a causa di queste ultime. In questo modo, durante gli ultimi giorni tutte le persone vedranno che Io sono il Salvatore ritornato, sono il Dio Onnipotente che conquista tutta l’umanità. Un tempo ero l’offerta sacrificale per l’uomo, ma negli ultimi giorni sono diventato anche la fiamma del sole che brucia tutte le cose, e il Sole di giustizia che rivela tutte le cose. Tale è la Mia opera degli ultimi giorni. ...”  Saperne di più

Texto completo

II. Le vergini sagge hanno stabilito che il Signore è tornato dall’ascolto della Sua voce e vedendo la Sua apparizione e opera. Così, hanno accettato l’opera di Dio negli ultimi giorni e stanno seguendo le orme dell’Agnello e partecipando al banchetto con il Signore.

Quali sono veramente le vergini sagge?

Versetti biblici di riferimento

“Allora il regno de’ cieli sarà simile a dieci vergini le quali, prese le loro lampade, uscirono a incontrar lo sposo. …mentre le avvedute, insieme con le loro lampade, avean preso dell’olio ne’ vasi. … E sulla mezzanotte si levò un grido: Ecco lo sposo, uscitegli incontro! Allora tutte quelle vergini si destarono e acconciaron le loro lampade. …e quelle che eran pronte, entraron con lui nella sala delle nozze, e l’uscio fu chiuso” (Matteo 25:1, 4, 6-7, 10).

“Essi son quelli che seguono l’Agnello dovunque vada” (Apocalisse 14:4).

“Perché l’Agnello che è in mezzo al trono li pasturerà e li guiderà alle sorgenti delle acque della vita; e Iddio asciugherà ogni lagrima dagli occhi loro” (Apocalisse 7:17).

“Chiedete e vi sarà dato; cercate e troverete; picchiate e vi sarà aperto” (Matteo 7:7).

La parola di Dio classica

“‘Cinque vergini sagge’ si riferisce al numero di persone… Questa è la ragione per cui è stato chiesto loro di preparare l’olio durante gli ultimi giorni. (La creazione non possiede la Mia qualità; se vogliono farne di sagge, hanno bisogno di preparare l’olio e, pertanto, hanno bisogno di essere dotati delle Mie parole). Le cinque vergini sagge rappresentano i Miei figli e il Mio popolo, tra gli esseri umani che ho creato. Chiamarli[a] ‘vergini’ si deve al fatto che, sebbene siano nati sulla terra, sono ancora da Me guadagnati; si può dire che sono diventati santi, per cui vengono chiamati ‘vergini’”.

“Dio vuole coloro che sono in grado di accettare la nuova luce e vuole coloro che accettano e conoscono la Sua opera più recente. Perché viene detto che devi essere una vergine casta? Una vergine casta è in grado di ricercare l’opera dello Spirito Santo e capire le cose nuove e per di più è in grado di accantonare le vecchie concezioni e obbedire all’opera di Dio oggi. Questo gruppo di persone, che accettano l’odierna opera più recente, erano state predestinate da Dio prima dei secoli e sono le più benedette fra le persone. Voi ascoltate direttamente la voce di Dio e contemplate la manifestazione di Dio e così, in tutti i cieli e la terra ..."  Saperne di più

“Dio cerca coloro che anelano alla Sua apparizione. Egli cerca coloro che sono in grado di prestare ascolto alle Sue parole, che non abbiano dimenticato l’assegnazione del Suo compito e Gli offrano il loro cuore e il loro corpo. Cerca coloro che siano obbedienti come bambini nei Suoi confronti, e che non Gli facciano resistenza. Se non sei trattenuto da alcuna forza nella tua devozione a Dio, Dio ti guarderà con favore, e riverserà su di te le Sue benedizioni. Se sei di posizione elevata, di buona reputazione, in possesso di abbondante conoscenza, proprietario di abbondanti beni, e supportato da molte persone, ..."  Saperne di più

Texto completo
Sermoni e comunicazioni

“Durante l’Età della Grazia, il Signore Gesù parlò delle vergini sagge. Di cosa tratta questo mistero? Che significa il termine vergine saggia? Il punto principale è che lei riconosce la voce di Dio. Quando La sente, pensa: ‘Perché penso che le cose che dice questo Figlio dell’uomo sono le parole di Dio? Perché sembra che abbia la voce di Dio? Queste sono cose che l’uomo non può dire. Questa è la voce di Dio. Perciò devo crederGli. Lui è Cristo. È Dio incarnato’. Osserva, ecco perché è saggia. Ora, perché sono stolte le vergini stolte? Perché pensano: ‘Non è soltanto un uomo questo? Non è Gesù di Nazareth? Non è soltanto una persona normale? Come può essere Dio? Non Gli crediamo. Crediamo nel Dio dei cieli’. Vedete, non comprendono le faccende spirituali, giusto? Queste persone credono di essere nel giusto, di essere corrette. Il risultato fu che Dio prese le sagge nella loro furbizia. Non sei saggio? Non sei una persona che non crede nell’uomo? Oggi, Dio Si è incarnato. È diventato uomo. ...

Texto completo

In che modo le vergini sagge ascoltano la voce di Dio e accolgono il Signore?

Versetti biblici di riferimento

“Molte cose ho ancora da dirvi; ma non sono per ora alla vostra portata; ma quando sia venuto lui, lo Spirito della verità, egli vi guiderà in tutta la verità, perché non parlerà di suo, ma dirà tutto quello che avrà udito, e vi annunzierà le cose a venire” (Giovanni 16:12-13).

“Beati i poveri in ispirito, perché di loro è il regno de’ cieli” (Matteo 5:3).

“Beati quelli che sono affamati ed assetati della giustizia, perché essi saranno saziati” (Matteo 5:6).

“Beati i puri di cuore, perché essi vedranno Iddio” (Matteo 5:8).

La parola di Dio classica

“Colui che è l’incarnazione di Dio deve avere la Sua sostanza e la Sua espressione. Poiché Dio Si trasforma in carne, compirà l’opera che deve realizzare, e dal momento che Egli Si trasforma in carne, esprimerà ciò che è e sarà in grado di portare la verità all’uomo, dargli la vita e mostrargli la via. La carne che non contiene l’essenza di Dio non rappresenta certamente Dio incarnato: non c’è dubbio. Per esaminare se si tratta dell’incarnazione di Dio, l’uomo deve valutare l’indole che Egli esprime e le parole che pronuncia. In altri termini, il fatto che Egli sia o non sia Dio in carne, e che sia o non sia la vera via, deve essere giudicato dalla Sua essenza. E così, nello stabilire se si tratta di Dio in carne, il punto è prestare attenzione alla Sua sostanza (la Sua opera, le Sue parole, la Sua indole e molto altro), anziché all’apparenza esteriore. Se l’uomo vede soltanto la Sua apparenza esteriore, e trascura la Sua essenza, ciò dimostra la sua ignoranza e la sua ingenuità”.

“Io sono Colui che è stato venerato per secoli infiniti prima d’ora, e sono anche l’‘infante’ abbandonato dagli Israeliti per secoli infiniti prima d’ora. Inoltre, sono Dio Onnipotente glorioso dell’epoca presente! Che tutti vengano dinanzi al Mio trono e vedano il Mio volto glorioso, ascoltino la Mia voce e osservino le Mie opere. Questa è la Mia volontà nella sua interezza; è la fine e il punto culminante del Mio piano, così come lo scopo della Mia gestione. Che ogni nazione Mi veneri, ogni lingua Mi proclami, ogni uomo riponga la sua fede in Me ed ogni popolo si assoggetti a Me! ...”  Saperne di più

“… Quando parole come queste vengono pronunciate dalla bocca di Dio, costituiscono una rivelazione e un’espressione della Sua vera indole, una rivelazione perfetta e una manifestazione della Sua essenza ed autorità, e non c’è nulla di più appropriato e adatto come prova dell’identità del Creatore. Il modo, il tono e il contenuto di queste affermazioni sono esattamente il simbolo dell’identità del Creatore, corrispondono perfettamente alla Sua espressione, e in esse non vi è alcuna finzione o impurezza; sono completamente e assolutamente la perfetta dimostrazione dell’essenza e dell’autorità del Creatore. ...”  Saperne di più

“La parola di Dio è in realtà un’espressione della Sua indole. Dalla parola di Dio si può capire il Suo amore per l’umanità, la Sua salvezza del genere umano e il modo in cui Egli salva gli uomini… poiché la parola di Dio è espressa da Lui in contrapposizione al fatto di usare l’uomo per scriverla. È espressa personalmente da Dio. Egli Stesso esprime le Proprie parole e la Sua voce interiore. ...”  Saperne di più

“Questa volta Dio viene a compiere l’opera non in un corpo spirituale ma in uno assai ordinario. Non è soltanto il corpo della seconda incarnazione di Dio, ma anche il corpo in cui Dio ritorna. È una carne assai ordinaria. In Lui non puoi vedere nulla che sia diverso dagli altri, ma puoi ricevere da Lui le verità che non hai mai udito in precedenza. Questa carne insignificante è la personificazione di tutte le parole di verità provenienti da Dio, che intraprende l’opera di Dio negli ultimi giorni, e un’espressione dell’intera indole di Dio che l’uomo è chiamato a conoscere. Non desideravi intensamente vedere il Dio del cielo? ..."  Saperne di più

“Egli rappresenta Dio ed esprime la voce del cuore di Dio, le Sue esortazioni e le Sue parole di giudizio verso il genere umano. Egli ha iniziato una nuova età, una nuova era, ha portato un nuovo cielo e una nuova terra, una nuova opera, ci ha portato speranza e ha posto fine alla vita che conducevamo senza scopo e ci ha permesso di scorgere appieno il cammino verso la salvezza. Egli ha conquistato il nostro intero essere e guadagnato i nostri cuori. Da quel momento in poi le nostre menti diventano consapevoli, i nostri spiriti sembrano ravvivati: questa persona insignificante e ordinaria che vive tra di noi ed è stata da noi a lungo rifiutata non è forse il Signore Gesù che è sempre nei nostri pensieri e che bramiamo giorno e notte? È Lui! È veramente Lui! È il nostro Dio! Egli è la verità, la via e la vita! ...”  Saperne di più

Texto completo
Domande e risposte sul Vangelo

Il Signore Gesù è tornato carne, e che è l'incarnato Dio Onnipotente. Dio Onnipotente ha espresso tutte le verità per la salvezza degli uomini, eppure oggi molti fratelli e sorelle ancora non sono in grado di discernere la voce di Dio. Oggi abbiamo invitato i testimoni dalla Chiesa di Dio Onnipotente. Li abbiamo invitati per darci testimonianza di come discernere la voce di Dio. Così sapremo accertarci che Dio Onnipotente è il ritorno del Signore Gesù.

Visualizza la risposta

III. Le vergini stolte non possono udire la voce di Dio; si aggrappano ostinatamente a ogni parola nella Bibbia e adorano e credono alle parole dei pastori e degli anziani. Pertanto, non cercano e non indagano la vera via e, di conseguenza, non accolgono il Signore – sono state scoperte, eliminate e precipiteranno nel disastro.

Quali sono veramente le vergini stolte?

Versetti biblici di riferimento

“Allora il regno de’ cieli sarà simile a dieci vergini le quali, prese le loro lampade, uscirono a incontrar lo sposo. Or cinque d’esse erano stolte… le stolte, nel prendere le loro lampade, non avean preso seco dell’olio…. Or tardando lo sposo, tutte divennero sonnacchiose e si addormentarono. E sulla mezzanotte si levò un grido: Ecco lo sposo, uscitegli incontro! Allora tutte quelle vergini si destarono e acconciaron le loro lampade. E le stolte dissero alle avvedute: Dateci del vostro olio, perché le nostre lampade si spengono. Ma le avvedute risposero: No, che talora non basti per noi e per voi; andate piuttosto da’ venditori e compratevene! Ma, mentre quelle andavano a comprarne, arrivò lo sposo; e quelle che eran pronte, entraron con lui nella sala delle nozze, e l’uscio fu chiuso. All’ultimo vennero anche le altre vergini, dicendo: Signore, Signore, aprici! Ma egli, rispondendo, disse: Io vi dico in verità: Non vi conosco” (Matteo 25:1-3, 5-12).

“Udrete co’ vostri orecchi e non intenderete; guarderete co’ vostri occhi e non vedrete: perché il cuore di questo popolo s’è fatto insensibile, son divenuti duri d’orecchi ed hanno chiuso gli occhi, che talora non veggano con gli occhi e non odano con gli orecchi e non intendano col cuore e non si convertano, ed io non li guarisca” (Matteo 13:14-15).

La parola di Dio classica

“‘Chi ha orecchio ascolti ciò che lo Spirito dice alle chiese’. Avete sentito le parole dello Spirito Santo? Le parole di Dio sono giunte a voi. Le sentite? Dio compie l’opera della parola negli ultimi giorni e tali parole sono quelle dello Spirito Santo, dato che Dio è lo Spirito Santo e può anche farSi carne; quindi, le parole dello Spirito Santo, così come sono state pronunciate in passato, sono le parole di Dio incarnato oggi. Ci sono molti uomini irragionevoli che credono che le parole dello Spirito Santo debbano scendere dal cielo sino all’orecchio dell’uomo. Chi la pensa in questo modo non conosce l’opera di Dio. ...”  Saperne di più

“Coloro che sono eliminati dall’opera dello Spirito Santo sono persone che non sono in grado di seguire la nuovissima opera di Dio e si ribellano contro la nuovissima opera di Dio. Tale aperta opposizione a Dio è dovuta al fatto che Dio ha compiuto una nuova opera e che l’immagine di Dio non è uguale a quella delle concezioni di queste persone; di conseguenza si oppongono apertamente a Dio e giudicano Dio, il che induce Dio a disprezzarle e a respingerle. ...”  Saperne di più

“Se non sei in grado di discernere i discorsi di Dio, come puoi essere qualificato ad assistere all’apparizione di Dio? Dove Dio appare, c’è l’espressione della verità e c’è la voce di Dio. Solo coloro che possono accettare la verità possono sentire la voce di Dio, e solo tali persone sono qualificate per assistere all’apparizione di Dio. ...”  Saperne di più

“ Ritengono che tutto ciò che è necessario per ottenere la salvezza eterna da Dio sia rispettare la legge, e che, finché si pentiranno dei loro peccati e li confesseranno, il cuore di Dio sarà soddisfatto per sempre. Ritengono che solo Dio possa essere il Dio della legge e il Dio che è stato inchiodato sulla croce per l’uomo; credono anche che Dio non dovrebbe e non potrebbe superare la Bibbia. Sono esattamente queste opinioni che li hanno legati saldamente alla legge vecchia, ancorandoli a regole rigide. ...”  Saperne di più

Coloro che appartengono a Satana non comprendono le parole di Dio, mentre quelli che appartengono a Dio possono ascoltare la Sua voce. Tutti coloro che si rendono conto e capiscono le parole che dico, saranno salvati e renderanno testimonianza a Dio; tutti coloro che non capiscono le parole che dico, non possono rendere testimonianza a Dio e sono coloro che saranno eliminati....”  Saperne di più

Texto completo

In che modo le vergini stolte sono state scoperte ed eliminate?

Versetti biblici di riferimento

“Chi non è con me, è contro di me; e chi non raccoglie con me, disperde” (Luca 11:23).

“Egli ha il suo ventilabro in mano, e netterà interamente l’aia sua, e raccoglierà il suo grano nel granaio, ma arderà la pula con fuoco inestinguibile” (Matteo 3:12).

“Ecco, egli viene colle nuvole; ed ogni occhio lo vedrà; lo vedranno anche quelli che lo trafissero, e tutte le tribù della terra faranno cordoglio per lui” (Apocalisse 1:7).

La parola di Dio classica

“Coloro che non conoscevano il Messia erano tutti capaci di opporsi a Gesù, di rifiutarLo e di calunniarLo. Quelli che non comprendono Gesù sono tutti in grado di rinnegarLo e vituperarLo. Inoltre, riescono a considerare il ritorno di Gesù come un inganno ordito da Satana, e più persone condanneranno Gesù che ritorna a incarnarSi. Tutto questo non vi spaventa? Dovrete affrontare la bestemmia contro lo Spirito Santo, la rovina delle parole dello Spirito Santo per le Chiese, e il rifiuto di tutto quello che è stato detto da Gesù. Che cosa potete guadagnare da Gesù se siete così confusi? Come potete comprendere l’opera di Gesù nel momento in cui Egli ritorna a incarnarSi su di una nuvola bianca, se ostinatamente rifiutate di ammettere i vostri errori? Vi dico questo: le persone che non accettano la verità, ma aspettano ciecamente l’arrivo di Gesù su nuvole bianche, bestemmieranno sicuramente lo Spirito Santo, e rappresentano la razza che dovrà essere distrutta. ...”  Saperne di più

“Sostanzialmente erano i gelosi custodi della Bibbia. Per salvaguardare gli interessi della Bibbia e sostenere la dignità della Bibbia e proteggere la reputazione della Bibbia, si spinsero fino a inchiodare alla croce il misericordioso Gesù. E lo fecero puramente allo scopo di difendere la Bibbia e di conservare nel cuore delle persone il prestigio di ogni minima parola della Bibbia. Così preferirono abbandonare il proprio futuro e il sacrificio espiatorio per condannare a morte Gesù, che non Si conformava alla dottrina della Scrittura. Non erano forse dei lacchè di ogni minima parola della Scrittura? ...”  Saperne di più

“E che dire delle persone di oggi? Cristo è venuto a trasmettere la verità, eppure loro preferirebbero espellerLo dal consesso umano per acquisire l’ingresso in cielo e ricevere la grazia. Preferirebbero negare del tutto l’avvento della verità per salvaguardare gli interessi della Bibbia, e preferirebbero inchiodare di nuovo alla croce il Cristo ritornato nella carne per garantire l’esistenza perenne della Bibbia. Come può l’uomo ricevere la Mia salvezza se il suo cuore è così malvagio e la sua natura è così antagonistica verso di Me?”

“Alcuni non gioiscono della verità, tanto meno del giudizio. Invece gioiscono della potenza e delle ricchezze; simili persone sono considerate degli snob. Ricercano nel mondo esclusivamente quelle sette che esercitano influenza e quei pastori e maestri che provengono dai seminari. Pur avendo accettato la via della verità, rimangono scettici e sono incapaci di una piena dedizione. Parlano di sacrificarsi per Dio, ma concentrano lo sguardo sui grandi pastori e maestri, mentre Cristo viene ignorato. ..."  Saperne di più

Non sapete che cosa sia Dio, che cosa sia Cristo, come temere Jahvè, come entrare nell’opera dello Spirito Santo, e come distinguere l’opera di Dio Stesso dai raggiri degli uomini. Sai solo condannare ogni parola di verità pronunciata da Dio che non si conformi al tuo modo di pensare. Dov’è la tua umiltà? Dov’è la tua obbedienza? Dov’è la tua lealtà? Dov’è il tuo desiderio di cercare la verità? ...”  Saperne di più

Texto completo
Sermoni e comunicazioni

“Le cosiddette ‘vergini sagge’ rappresentano coloro che possono riconoscere la voce di Dio e udire la voce dello ‘Sposo’ e che possono accettare e sottomettersi a Cristo, e quindi accogliere il Dio pratico. Poiché le ‘vergini stolte’ non conoscono la voce dello ‘Sposo’ e non possono riconoscere la voce di Dio, rifiutano Cristo. Sperano ancora nel Dio vago, così vengono abbandonate ed eliminate. Quindi, possiamo vedere che è molto difficile accettare Cristo senza una vera fede nel credere in Dio. Coloro che si rifiutano di accettare Cristo perderanno la ‘festa di nozze dell’Amato’ e non saranno ...”

“Le vergini sagge possono riconoscere la voce del Signore, principalmente perché sono persone che amano e cercano la verità, hanno sete dell’apparizione di Dio, ciò perché sono capaci di cercare e indagare la venuta del Signore. Sono capaci di distinguere la voce del Signore. Poiché le vergini stolte non amano la verità, non cercano né indagano la venuta del Signore. Tutto quello che possono fare è aggrapparsi in modo ostinato alle regole. Alcune di queste persone non accettano né indagano a meno che Egli non sia il Signore che scende dalle nuvole. Altre persone sono totalmente sottomesse alle manipolazioni dei pastori e degli anziani del mondo religioso. ...”

Texto completo
Domande e risposte sul Vangelo

Quanto a coloro che credono nel Signore Gesù da molti anni, che si sono adoperati ferventemente e hanno lavorato in modo instancabile, essi hanno sofferto molto per Lui. Potrebbe essere che, rifiutandosi di accettare l’opera di Dio Onnipotente negli ultimi giorni, si vedano negare la salvezza e l’ingresso nel Regno dei Cieli?

Visualizza la risposta