01Possiamo accogliere il ritorno del Signore se stiamo sempre in guardia contro i falsi cristi?

Il Signore Gesù profetizzò che, quando sarebbe ritornato per manifestarSi e compiere la Sua opera negli ultimi giorni, sarebbero comparsi anche dei falsi cristi e falsi profeti per ingannare la gente. Gli ultimi giorni ora si stanno approssimando alla fine, e il Signore Gesù è ritornato da tempo nella carne per esprimere la verità e compiere l’opera di giudizio a partire dalla casa di Dio. Eppure alcuni temono di essere fuorviati dai falsi cristi e perciò mantengono sempre un atteggiamento negativo e restano in guardia, non osando ricercare ed esaminare la manifestazione e l’opera di Dio negli ultimi giorni e considerando perfino una questione della massima importanza il fatto di guardarsi dai falsi cristi. Così facendo, però, come possono accogliere il ritorno del Signore?

Versetti biblici di riferimento

“Chiedete e vi sarà dato; cercate e troverete; picchiate e vi sarà aperto” (Matteo 7:7).

“Diletti, non crediate ad ogni spirito, ma provate gli spiriti per sapere se son da Dio; perché molti falsi profeti sono usciti fuori nel mondo” (1 Giovanni 4:1).

“Così la fede vien dall’udire e l’udire si ha per mezzo della parola di Cristo” (Romani 10:17).

02Discernere il vero Cristo dai falsi cristi

Se desideriamo accogliere il ritorno del Signore Gesù, è cruciale sapere come distinguere il vero Cristo dai falsi cristi, poiché questo ha attinenza diretta con la nostra possibilità di essere innalzati dinanzi al trono di Dio. Se non abbiamo questa capacità di discernimento, ci lasceremo facilmente ingannare dai falsi cristi e rinnegheremo e condanneremo l’avvento di Cristo. In definitiva diventeremo come le vergini stolte che vengono abbandonate dal Signore, perdendo l’occasione di essere innalzati al Regno dei Cieli. Allora come possiamo notare la differenza tra il vero Cristo e i falsi cristi?

Versetti biblici di riferimento

“Gesù gli disse: Io son la via, la verità e la vita” (Giovanni 14:6).

“Molte cose ho ancora da dirvi; ma non sono per ora alla vostra portata; ma quando sia venuto Lui, lo Spirito della verità, Egli vi guiderà in tutta la verità” (Giovanni 16:12-13).

“E se uno ode le Mie parole e non le osserva, Io non lo giudico; perché Io non son venuto a giudicare il mondo, ma a salvare il mondo. Chi Mi respinge e non accetta le Mie parole, ha chi lo giudica: la parola che ho annunziata è quella che lo giudicherà nell’ultimo giorno” (Giovanni 12:47-48).

“E Gesù, rispondendo, disse loro: Guardate che nessuno vi seduca. Poiché molti verranno sotto il Mio nome, dicendo: Io sono il Cristo, e ne sedurranno molti” (Matteo 24:4-5).

“Qerché sorgeranno falsi cristi e falsi profeti, e faranno gran segni e prodigi da sedurre, se fosse possibile, anche gli eletti” (Matteo 24:24).

03Udire la voce di Dio e accogliere il ritorno del Signore

Cristo è Dio incarnato; possiede essenza divina; sa esprimere la verità e far sentire la voce di Dio in ogni momento e in ogni luogo. La chiave per accogliere il Signore al Suo ritorno, pertanto, è saper ascoltare la voce di Dio. Quando sentiamo qualcuno testimoniare che il Signore è ritornato, dobbiamo essere come le vergini sagge e prendere l’iniziativa di ricercare ed esaminare, e nel momento in cui riconosciamo che è la voce di Dio dobbiamo ascoltarla e seguirla. In tal modo possiamo accogliere il Signore e partecipare al banchetto accanto a Lui.

Versetti biblici di riferimento

“Ecco, Io sto alla porta e picchio: se uno ode la Mia voce ed apre la porta, Io entrerò da lui e cenerò con lui ed egli meco” (Apocalisse 3:20).

“E sulla mezzanotte si levò un grido: ‘Ecco lo sposo, uscitegli incontro!’” (Matteo 25:6).

“Le Mie pecore ascoltano la Mia voce, e Io le conosco, ed esse Mi seguono” (Giovanni 10:27).

“Chi ha orecchio ascolti ciò che lo Spirito dice alle Chiese” (Apocalisse 2:7).

I nostri devoti rappresentanti online sono qui per voi

Se riscontrate problemi o difficoltà nella vostra fede o nella vostra vita quotidiana, contattateci. Siamo sempre qui per ascoltare i vostri pensieri più reconditi e per esplorare e comunicare insieme.

Articoli da consultare

Discernere il vero Cristo dai falsi cristi e accogliere il ritorno del Signore

Sito ufficiale