Testimonianza di fede - "Una dura lezione appresa dopo essersi messi in mostra"

18 Maggio 2022

La protagonista è un capo della Chiesa che fa costantemente sfoggio di quanto ha sofferto, di quanto si è sacrificata e di quanto è brava a usare la verità per risolvere i problemi, il tutto nel tentativo di ottenere il sostegno dei fratelli e delle sorelle. Di conseguenza, molti membri della Chiesa finiscono per adularla e cercano in lei aiuto nei momenti di difficoltà, invece di cercare insieme a Dio. Si arriva al punto che, anche quando è costretta a smettere di svolgere il suo compito per questioni di sicurezza, la sorella con cui collabora si prende il rischio di andare da lei per farsi aiutare a gestire i problemi nel suo lavoro. Poi finalmente si rende conto che sta portando le persone davanti a se stessa, invece che davanti a Dio, e che è stato Lui a creare quella determinata situazione in modo da costringerla a smettere di compiere un dovere. Riflettendo su se stessa, cosa impara sulla sua indole satanica? Che tipo di entrata pratica e di cambiamenti sperimenta? Vediamo cosa ha da dire.

Visualizza altri

Sei disposto ad essere una pecora che ascolta la voce di Dio per accogliere il Suo ritorno?

Rispondi

Condividi

Annulla