L’App della Chiesa di Dio Onnipotente

Ascolta la voce di Dio e accogli il ritorno del Signore Gesù!

Invitiamo tutti i ricercatori di verità a mettersi in contatto con noi

L’ambiente di vita fondamentale che Dio crea per l’umanità: le correnti d’aria

21

L’ambiente di vita fondamentale che Dio crea per l’umanita': le correnti d’aria

Qual è la quinta cosa? È un elemento strettamente legato a ogni giorno di ogni uomo, e questa relazione è forte. È qualcosa senza il quale il corpo umano non può vivere in questo mondo materiale. Si tratta delle correnti d’aria, una parola che probabilmente tutti comprendono. Che cosa sono? Potreste dire che il flusso dell’aria si chiama “corrente”. Allude a un vento che l’occhio umano non riesce a vedere e anche a un modo in cui si muove il gas. Ma di quali correnti d’aria stiamo parlando principalmente in questa sede? Lo capirete non appena lo dirò. La terra, mentre ruota, trasporta le montagne, i mari e tutte le cose e, ruotando, sviluppa una velocità. Anche se tu non riesci a percepirne la rotazione, esiste davvero. Che cosa comporta? Il vento ti soffia accanto alle orecchie quando corri? Se il vento può generarsi mentre corri, come potrebbe non esserci un’energia eolica quando la Terra ruota? Quando ciò accade, tutte le cose sono in movimento. La Terra si muove e ruota a una certa velocità, mentre anche tutte le cose che ospita si propagano e si sviluppano costantemente. Pertanto muoversi a una determinata velocità produce naturalmente una corrente d’aria. È a questa che Mi riferisco. Essa condiziona in certa misura il corpo umano? Vedete, i tifoni regolari non sono molto forti ma, quando si scatenano, le persone non riescono a restare ferme e faticano a camminare nel vento. È difficile fare anche un solo passo. È talmente forte che alcune persone vengono spinte contro qualcosa dal vento e non riescono a spostarsi. Questo è uno dei modi in cui le correnti d’aria possono influire sull’uomo. Se la Terra intera fosse piena di pianure, sarebbe estremamente difficile per il corpo umano resistere alle correnti d’aria generate dalla rotazione della Terra e dal movimento di tutte le cose a una certa velocità. Sarebbero estremamente difficili da gestire. Se fosse così, queste correnti d’aria non solo arrecherebbero danno al genere umano, ma seminerebbero anche distruzione. Nessuno potrebbe sopravvivere in un simile ambiente. È per questa ragione che Dio usa diversi ambienti geografici per dissolvere tali correnti d’aria, per indebolirle cambiandone la direzione, la velocità e la forza. È per questo motivo che le persone possono vedere ambienti geografici diversi come le montagne, le catene montuose, le pianure, le colline, i bacini, le valli, gli altipiani e i fiumi. Dio utilizza questi diversi ambienti geografici per modificare la velocità, la direzione e la forza delle correnti d’aria, servendosi di questo metodo per ridurle o manipolarle affinché abbiano parametri adeguati, cosicché gli esseri umani possano avere un ambiente di vita normale. È necessario farlo? (Sì.) Fare una cosa simile sembra difficile per gli esseri umani, ma per Dio è semplice perché Egli osserva tutte le cose. Per Lui, creare un ambiente con correnti d’aria adeguate alla specie umana è troppo semplice, troppo facile. Perciò, in un simile ambiente creato da Dio, ogni singola cosa tra tutte le cose è indispensabile. La loro esistenza ha un valore e una necessità. Satana e l’umanità corrotta, però, non capiscono una simile filosofia. Continuano a distruggere e a svilupparsi, sognando invano di trasformare le montagne in pianure, di riempire i canyon e di costruire grattacieli nelle zone pianeggianti per creare giungle di cemento. La speranza di Dio è che gli esseri umani possano vivere, crescere e trascorrere serenamente ogni giorno nell’ambiente idoneo che Lui ha preparato per loro. È per questa ragione che non è mai stato incurante riguardo all’ambiente di vita dell’uomo. Dalla temperatura all’aria, dal suono alla luce, Dio ha fatto un piano e dei preparativi complessi cosicché il corpo dell’uomo e il suo ambiente di vita non fossero soggetti ad alcuna interferenza da parte delle condizioni naturali e, invece, l’umanità fosse in grado di vivere e di moltiplicarsi normalmente in armoniosa coesistenza con tutte le cose. Tutto ciò è stato donato da Dio a tutte le cose e agli uomini.

da “La Parola appare nella carne”

Contenuti correlati