L’App della Chiesa di Dio Onnipotente

Ascolta la voce di Dio e accogli il ritorno del Signore Gesù!

Invitiamo tutti i ricercatori di verità a mettersi in contatto con noi

L’ambiente di vita fondamentale che Dio crea per l’umanità: il suono

20

La terza cosa è il suono. Anch’esso è una caratteristica indispensabile di un ambiente di vita normale per gli esseri umani. È nato quando Dio ha creato ogni cosa. Egli Se n’è occupato egregiamente all’epoca. È un elemento molto importante per Lui e anche per la sopravvivenza dell’umanità. Se Dio non avesse gestito correttamente la questione del suono, quest’ultimo sarebbe stato un ostacolo enorme per la sopravvivenza della razza umana. Vale a dire che avrebbe avuto un impatto molto significativo sul corpo e sulla vita dell’uomo, al punto che il genere umano non sarebbe stato in grado di sopravvivere in un simile ambiente. Si può anche dire che nessuna creatura vivente può sopravvivere in un contesto di questo tipo. Dunque, cos’è questa cosa? Il suono. Dio ha creato ogni cosa, e ogni cosa vive nelle Sue mani. Ai Suoi occhi, tutte le cose si muovono e vivono. Dio ha creato tutte le cose e l’esistenza di ciascuna di loro ha un valore e un significato. Vale a dire che dietro la loro esistenza c’è sempre una necessità. Però, tra tutte le cose create da Dio, ciascuna ha una vita; siccome sono tutte vive e si muovono, producono naturalmente dei suoni. Per esempio, la Terra ruota costantemente, così come il Sole e la Luna. Nella vita e nei movimenti di tutte le cose si producono costantemente dei suoni. Anche le cose sulla Terra si propagano, si sviluppano e si muovono senza sosta. Per esempio, le basi delle montagne si muovono e si spostano, mentre tutte le cose viventi negli abissi marini si muovono e nuotano. Queste cose viventi, tutte le cose agli occhi di Dio, sono costantemente, normalmente e regolarmente in movimento. Dunque, quali sono gli effetti della propagazione, dello sviluppo e del movimento surrettizi di queste cose? Suoni potenti. Oltre alla Terra, tutti i pianeti sono costantemente in movimento e anche le cose viventi e gli organismi che li abitano si propagano, si sviluppano e si muovono. In altre parole, tutte le cose, dotate di vita oppure no, progrediscono costantemente agli occhi di Dio e, quando si muovono, producono allo stesso tempo anche dei suoni. Dio ha dovuto occuparSi anche di loro. Perché? Dovreste saperlo, giusto? Quando ti avvicini a un aereo, che effetto ha su di te il suo rombo? (È assordante.) Danneggia l’udito degli uomini? Il cuore è in grado di sopportarlo? (No.) Chi è più debole di cuore non riesce a tollerarlo. Naturalmente, anche coloro che hanno il cuore forte non sono in grado di sostenerlo se dura troppo a lungo. In altre parole, l’impatto del suono sul corpo umano, sia esso sulle orecchie o sul cuore, è estremamente importante per ogni singola persona e i suoni troppo forti nuocciono agli uomini. Perciò, quando Dio ha creato tutte le cose e dopo che esse hanno iniziato a funzionare normalmente, Egli ha introdotto anche questi suoni – quelli di tutte le cose in movimento – attraverso un trattamento adeguato. Questa è un’altra delle riflessioni necessarie fatte da Dio quando ha creato un ambiente per gli esseri umani.

sta ascoltando

Anzitutto, la distanza dell’atmosfera dalla superficie della Terra elimina e riduce i suoni. Anche le dimensioni degli spazi tra le terre, ossia degli spazi vuoti nel suolo, manipolano e influenzano il suono. Poi c’è la confluenza di vari ambienti geografici che lo condiziona a sua volta. Vale a dire che Dio usa determinati metodi per sbarazzarsi di alcuni suoni, cosicché gli uomini possano sopravvivere in un ambiente tollerabile per le orecchie e per il cuore. Altrimenti i suoni sarebbero un ostacolo enorme alla sopravvivenza delle persone e causerebbero notevoli difficoltà nella loro vita. È un grosso problema. In altre parole, Dio è stato molto scrupoloso nella creazione della Terra, dell’atmosfera e dei vari tipi di ambienti geografici. La Sua saggezza è presente in tutto questo. La comprensione di questo fatto da parte del genere umano non deve necessariamente essere troppo dettagliata. La sola cosa che gli uomini hanno bisogno di sapere è che qui è presente l’azione di Dio. Infatti, la creazione di tutte le cose da parte Sua era finalizzata alla sopravvivenza dell’umanità. Ora diteMi, era necessaria l’opera con cui Egli ha manovrato il suono? Non percepite l’indispensabilità di questa Sua azione? L’opera che Egli ha svolto è stata una manovra molto precisa del suono. Egli l’ha compiuta per preservare l’ambiente di vita degli uomini e la loro esistenza normale. Era un’opera necessaria? (Sì.) Se sì, da questa prospettiva si può dire che Dio si avvalga di un simile metodo per provvedere a tutte le cose? Egli ha creato e ha donato all’uomo un ambiente così tranquillo affinché il corpo umano potesse vivere molto normalmente al suo interno, e affinché le persone non avessero alcuna interferenza e fossero in grado di esistere e di vivere normalmente. Questo non è uno dei modi in cui Dio provvede all’umanità? (Sì.) Questa cosa che Egli ha fatto è molto importante? (Sì.) Era davvero necessaria. Dunque, da cosa lo capite? Anche se non riuscite a percepire che è stata l’azione di Dio, né sapete come l’abbia compiuta all’epoca, riuscite a comprenderne la necessità? Siete in grado di sentire la Sua saggezza o la premura e la considerazione che vi ha messo? (Sì.) È sufficiente percepire questo. Ci sono molte azioni che Dio ha compiuto tra tutte le cose e che le persone non riescono a percepire e hanno difficoltà a comprendere. Lo scopo per cui le menziono qui è semplicemente darvi alcune informazioni sulle azioni di Dio, cosicché possiate arrivare a conoscerLo. Questi indizi possono permettervi di conoscerle e di capirle meglio.

da “La Parola appare nella carne”

Contenuti correlati