Capitolo 52

Sorgo come il Sole di giustizia, e voi e Io insieme condividiamo la gloria e buone benedizioni, nei secoli dei secoli! Ciò è assolutamente vero e ha già iniziato a compiersi su di voi. Perché tutte le promesse che ho fatto le manterrò per voi; tutto ciò che dico è realtà e non si rivelerà vuoto. Queste buone benedizioni sono per voi, nessun altro può rivendicarle; sono il frutto del vostro servizio unanime in coordinamento con Me. Abbandonate le vostre nozioni religiose; credete che le Mie parole siano vere e non siate dubbiosi! Non Mi sto burlando di voi, penso davvero ciò che dico; coloro cui concedo benedizioni le ricevono; coloro cui non le concedo non le ricevono; questo è stabilito da Me. Che cos’è la buona sorte terrena? A Mio parere, non è altro che sterco, vale meno di un centesimo. Pertanto, non attribuite troppo valore ai piaceri terreni; godere con Me delle benedizioni celesti non è forse una cosa assai più significativa e appagante?

Prima, la verità non era stata rivelata e Io non Mi ero manifestato apertamente; voi dubitavate di Me e osavate non essere sicuri di Me. Ora, però, tutte le cose sono state rivelate e Io sono sorto come il Sole di giustizia; se siete ancora in dubbio, cosa avete da dire al riguardo? Quando le tenebre ricoprivano la terra, era perdonabile che non riusciste a vedere la luce, ma ora il sole ha illuminato tutti gli angoli bui; ciò che era nascosto non lo è più, ciò che era celato non lo è più; se avete ancora dei dubbi, non vi perdonerò facilmente! Ora è il momento di essere assolutamente sicuri di Me, di essere disposti a dedicarvi a Me e a adoperarvi per Me. Chiunque si opponga minimamente a Me sarà subito avviluppato dalle fiamme del giudizio senza alcun ripensamento né indugio. Perché ora è il momento del giudizio spietato; per coloro la cui mente e il cui cuore non sono giusti ci sarà un giudizio immediato; questo è il vero significato dell’espressione “la Mia opera è come un lampo abbagliante”.

Progredisce rapidamente; non può far altro che sorprendere gli uomini e impaurirli, non può più essere rinviata né fermata. Più la Mia opera si compie, più rapida procede; chiunque non sia vigile e pronto corre sempre il rischio di essere messo da parte; non cercate mai più di fare verifiche nel vostro cuore. La Mia opera è iniziata completamente, estendendosi verso le nazioni dei Gentili e l’universo mondo. Le fiamme del giudizio sono spietate e senza misericordia né amore per nessuno. Anche coloro che sono leali a Dio ma hanno pensieri e idee sbagliati, o che resistono anche solo leggermente, saranno giudicati senza dubbio. Chiunque abbia la Mia luce proiettata su di sé vivrà nella luce e agirà nella luce, servendoMi fino alla fine della strada. Coloro che non vivono nella luce vivono nelle tenebre. Prenderò una decisione dopo averli giudicati, in base al loro atteggiamento verso la loro colpa.

Il Mio giorno è arrivato, il Mio giorno summenzionato è ora dinanzi ai vostri occhi, perché voi discendete insieme a Me. Io con te, tu con Me, ci siamo incontrati nel cielo, condividendo insieme la gloria. Il Mio giorno è davvero completamente arrivato!

Pagina precedente: Capitolo 51

Pagina successiva: Capitolo 53

Desideravi che il Salvatore venisse per la seconda volta a salvare completamente l’umanità? Il Signore è arrivato ormai da tempo per esprimere la verità e purificare e salvare l’uomo. Se vuoi saperne di più, mettiti in contatto con noi tramite Whatsapp.
Contattaci su Messenger
Contattaci su WhatsApp

Contenuti correlati

Il cammino… (2)

Forse i nostri fratelli e le nostre sorelle hanno già un’idea della sequenza, delle fasi e dei metodi dell’opera di Dio nella Cina...

Impostazioni

  • Testo
  • Temi

Colori omogenei

Temi

Carattere

Dimensioni carattere

Interlinea

Interlinea

Larghezza pagina

Indice

Cerca

  • Cerca in questo testo
  • Cerca in questo libro