L’App della Chiesa di Dio Onnipotente

Ascolta la voce di Dio e accogli il ritorno del Signore Gesù!

Invitiamo tutti i ricercatori di verità a mettersi in contatto con noi

La Parola appare nella carne

Colori a tinta unita

Temi

Carattere

Dimensioni carattere

Linea Spazio

Larghezza pagina

Risultati della ricerca 0

La ricerca non ha prodotto risultati

Capitolo 30

Svegliatevi fratelli! Svegliatevi sorelle! Il Mio giorno non tarderà; il tempo è vita e cogliere il tempo significa salvare la vita! Il tempo non è lontano! Se sostenete degli esami per entrare all’università e non li passate, potete riprovarci e ripassare bene per l’esame. Il Mio giorno, invece, non ammetterà ritardi. Ricordate! Ricordate! Vi esorto con queste buone parole. La fine del mondo si dispiega davanti ai vostri stessi occhi, enormi disastri si avvicinano rapidamente; la vostra vita è importante o lo è il vostro dormire, mangiare, bere e vestire bene? È giunto il momento di soppesare queste cose. Non abbiate più dubbi e non evitate di essere certi!

Com’è miserabile! Com’è povera! Com’è cieca! Com’è crudele l’umanità! In realtà, state volgendo un orecchio sordo alla Mia parola – vi sto forse parlando invano? Siete ancora così negligenti, perché? Perché questo? Ci avete mai pensato prima? A chi dico queste cose? Credete in Me! Sono il vostro Salvatore! Sono l’Unico Onnipotente! Vegliate! Vegliate! Il tempo perso non tornerà, ricordatelo! Non ci sono luoghi sulla terra per acquistare medicine che leniscano il rimpianto! Dunque, come posso dirlo a voi? La Mia parola non è forse degna della vostra attenta considerazione e di una reiterata ponderazione? Siete talmente noncuranti della Mia parola e così irresponsabili nei confronti della vostra vita; come potrei sopportarlo? Come potrei?

Perché vi occorre così tanto tempo per vivere una vera vita di Chiesa? È perché non avete fede, non siete disposti a pagare il prezzo, non siete disposti a offrire voi stessi e a dedicarvi a Me. Svegliatevi, figli Miei! Credete in Me, figli Miei! Miei amati, perché non siete capaci di considerare ciò che c’è nel Mio cuore?

Pagina precedente:Capitolo 29

Pagina successiva:Capitolo 31

Contenuti correlati