L’App della Chiesa di Dio Onnipotente

Ascolta la voce di Dio e accogli il ritorno del Signore Gesù!

Invitiamo tutti i ricercatori di verità a mettersi in contatto con noi

La Parola appare nella carne

Colori a tinta unita

Temi

Carattere

Dimensioni carattere

Linea Spazio

Larghezza pagina

Risultati della ricerca 0

La ricerca non ha prodotto risultati

Capitolo 93

I fatti vengono compiuti davanti agli occhi e tutte le cose sono state realizzate. La Mia opera accelera, innalzandosi come un razzo lanciato, cosa che nessuno mai si aspettava. Solo quando saranno avvenute le cose capirete il vero significato delle Mie parole. La progenie del gran dragone rosso non fa eccezione e deve essere costretta a essere testimone con i propri occhi dei Miei atti portentosi. Non pensare che Io non ti abbandoni, ora che hai certezza di Me dopo aver visto i Miei atti: non è così semplice! Sicuramente realizzerò tutto ciò che ho detto e le cose che ho stabilito, e non torneranno a Me vuote. In Cina, a parte la minoranza costituita dai Miei figli primogeniti, ben pochi fanno parte del Mio popolo. Perciò oggi vi dico chiaramente (discendenti del gran dragone rosso, che Mi avete perseguitato in maniera davvero terribile) che non dovete nutrire grandi speranze e che i destinatari della Mia opera (fin dalla creazione del mondo) sono stati i Miei figli primogeniti e varie nazioni al di fuori della Cina. Per questo motivo, quando i Miei figli primogeniti saranno cresciuti, si realizzerà la Mia volontà. (Quando i Miei figli primogeniti saranno cresciuti, tutte le cose saranno compiute, poiché il compito futuro è affidato a loro.) Ora consento a queste persone di vedere una parte dei Miei atti portentosi solo per svergognare il gran dragone rosso. Queste persone semplicemente non sono in grado di trarne piacere, ma possono solo essere contente di renderMi un servizio. E non hanno alternativa, poiché Io ho i Miei decreti amministrativi e nessuno osa violarli.

Adesso terrò una condivisione su alcune situazioni in cui arrivano degli stranieri, in modo che lo sappiate in anticipo, prepariate tutto per testimoniare il Mio nome, siate al di sopra di loro e li governiate. (Poiché il più grande fra loro è ancora il più piccolo fra voi, dico che sarete sopra di loro e li governerete.) Queste persone hanno tutte ottenuto la rivelazione dello Spirito Santo e in seguito si affolleranno tutte in Cina, come per un previo accordo. Il gran dragone rosso è preso alla sprovvista e cerca con tutte le proprie forze di opporsi, ma ricordate una cosa! Il Mio piano di gestione è stato completamente realizzato e niente e nessuno osano ostacolare i Miei passi. Offro loro la rivelazione in ogni momento ed essi agiscono seguendo la guida dello Spirito Santo. Certamente non soffriranno i vincoli del gran dragone rosso, poiché tutto con Me è autonomia e libertà. Ho disposto tutto in maniera opportuna, aspettando che voi eseguiate l’opera preparatoria per guidarli. Nel passato ve l’ho detto sempre, ma i più fra voi ancora ci credono soltanto a metà. Com’è la situazione adesso? Siete esterrefatti, vero?

Queste cose sono tutte secondarie; il punto principale è che voi eseguiate l’opera preparatoria il più presto possibile. Non allarmatevi. Colui che compie l’opera sono Io e, quando giungerà il momento, compirò l’opera Io Stesso. Ho fatto a pezzi il gran dragone rosso. Vale a dire, il Mio Spirito Si è ritirato da tutti a parte i Miei figli primogeniti (il che rende più facile rivelare chi sia la progenie del gran dragone rosso). Queste persone hanno finito di renderMi servizio e le rimanderò nel pozzo dell’abisso. (Significa che non utilizzerò nessuno di loro. D’ora in poi i Miei figli primogeniti saranno completamente rivelati e coloro che sono al Mio fianco e sono adatti a essere da Me utilizzati saranno i Miei primogeniti.) Figli Miei primogeniti, ufficialmente gioite delle benedizioni che vi impartisco (poiché tutti coloro che detesto hanno mostrato la loro vera natura) e d’ora in poi non vi accadrà più nulla che Mi si opponga. Voi avete una certezza del cento per cento riguardo a Me. (Soltanto oggi questo si realizza completamente, e Io avevo prestabilito questo momento.) Tutto ciò a cui pensate col cuore e con la mente è amore infinito per Me, venerazione per Me, e voi Mi lodate e Mi glorificate in ogni momento. Stare veramente vivendo sotto la cura e la protezione del Mio amore, nel terzo cielo. Beatitudine e felicità senza eguali! È un altro mondo che gli esseri umani faticano a immaginare: il vero mondo spirituale!

Tutte le catastrofi emergono una dopo l’altra, ognuna più grave della precedente, e la situazione si fa di giorno in giorno più tesa. Questo è soltanto l’inizio delle catastrofi, e le catastrofi più gravi che arriveranno in seguito sono inimmaginabili per l’uomo. Che i Miei figli le sistemino; questo è il Mio decreto amministrativo ed è ciò che ho disposto tanto tempo fa. Tutti i segni e i miracoli che l’uomo non ha mai visto in precedenza emergono da Me, manifestandosi uno dopo l’altro a tutti (intendendo tutto il popolo del Mio Regno). Ma questa è una cosa che avverrà nel prossimo futuro. Non siate ansiosi. Tutti hanno già parlato in precedenza dell’ingresso nel Regno, allora quali sono le circostanze dell’ingresso nel Regno? E che cos’è il Regno? È una città materiale? Fraintendete. Il Regno non è sulla terra, né è nel cielo materiale, ma piuttosto è nel mondo spirituale che non può essere visto né toccato dall’uomo. Potranno accedervi soltanto coloro che sono stati interamente resi completi da Me e gioiscono delle Mie benedizioni dopo aver accolto il Mio nome. Il mondo spirituale che è stato spesso menzionato in precedenza è la superficie del Regno. Entrare davvero nel Regno, però, non è cosa da poco. Coloro che vi accedono devono ottenere la Mia promessa e devono essere persone che Io Stesso ho predestinato ed eletto. Pertanto il mondo spirituale non è un luogo in cui si possa entrare e uscire a piacimento. Il modo di intenderlo da parte degli esseri umani era davvero superficiale ed era dovuto soltanto alle concezioni dell’uomo. Soltanto coloro che entrano nel Regno possono gioire di benedizioni, per cui l’uomo non soltanto non può gioire di tali benedizioni ma non può nemmeno vederle, e questo è l’ultimo dei Miei decreti amministrativi.

Pagina precedente:Capitolo 92

Pagina successiva:Capitolo 94

Contenuti correlati

  • Introduzione

    “Parole di Dio all’intero universo” è la seconda parte dei discorsi pronunciati da Cristo. In questa parte, Egli assume l’identità di Dio Stesso. Rigu…

  • Il Regno Millenario è arrivato

    Sapete che opera Dio compirà in questo gruppo di persone? Egli ha detto che anche durante il Regno Millenario gli uomini dovranno seguire ancora le Su…

  • Lavoro e ingresso (8)

    Ho detto numerose volte che l’opera di Dio degli ultimi giorni serve a trasformare lo spirito di tutte le persone, di cambiare l’anima di ogni persona…

  • Molti sono chiamati, ma pochi eletti

    Ho cercato molte persone sulla terra per farne i Miei seguaci. Tra tutti costoro ci sono quelli che servono come sacerdoti, coloro che conducono, colo…