L’App della Chiesa di Dio Onnipotente

Ascolta la voce di Dio e accogli il ritorno del Signore Gesù!

Invitiamo tutti i ricercatori di verità a mettersi in contatto con noi

La Parola appare nella carne

Colori a tinta unita

Temi

Carattere

Dimensioni carattere

Linea Spazio

Larghezza pagina

Risultati della ricerca 0

La ricerca non ha prodotto risultati

Capitolo 37

Voi mancate veramente di fede in Mia presenza e spesso fate affidamento su voi stessi nel compiere le cose. “Voi non potete fare nulla senza contare di Me!” Ma a voi, gente corrotta, le Mie parole entrano da un orecchio ed escono dall’altro. Al giorno d’oggi la vita è una vita di parole; senza parole non c’è vita, non c’è esperienza, men che meno c’è fede. La fede è nelle parole; solo immergendovi di più nelle parole di Dio potrete avere ogni cosa. Non vi preoccupate di non crescere; la vita passa attraverso la crescita, non attraverso la preoccupazione.

Siete sempre inclini a essere ansiosi e a non ascoltare le Mie istruzioni. Volete sempre andare a un passo più veloce del Mio. Che cosa significa questo? Sono le ambizioni sfrenate delle persone. Dovreste distinguere con chiarezza che cosa proviene da Dio e che cosa proviene da voi stessi. L’entusiasmo non sarà mai lodato in Mia presenza. Io voglio che siate in grado di seguirMi devotamente dall’inizio alla fine. Ma voi credete che agire in questo modo significhi essere dediti a Dio. Uomini ciechi! Perché non venite maggiormente più alla Mia presenza e non cercate? Perché vi limitate ad agire alla cieca? Dovete vedere con chiarezza. Non è certamente una persona che sta operando ora, ma piuttosto è il Sovrano di ogni cosa, l’unico vero Dio – l’Onnipotente! Non dovete lasciarvi andare, ma piuttosto attenetevi sempre a quello che avete, perché il Mio giorno è vicino. Non vi siete ancora svegliati adesso? Non vedete ancora con chiarezza? State ancora frequentando il mondo e non riuscite a separarvi da esso. Perché? Veramente Mi amate? Siete disposti a mettere a nudo i vostri cuori per permetterMi di vedere? Siete disposti ad offrirMi il vostro intero essere?

Riflettete di più sulle Mie parole, e abbiatene sempre una chiara comprensione. Non siate disorientati e confusi o indifferenti. Trascorrete più tempo alla Mia presenza, ricevete di più le Mie parole pure e non fraintendete le Mie intenzioni. Che cosa posso dirvi di più? I cuori delle persone sono duri e le loro opinioni sono troppo severe. Pensano sempre che sia sufficiente tirare avanti e scherzano sulla loro stessa vita. Figlioli insensati! È tardi ormai, non è più il tempo solo di giocare. Dovete aprire gli occhi e osservare i tempi. Il sole sta per incrociare l’orizzonte e illuminare la terra. Aprite gli occhi e osservate diligentemente, non siate noncuranti.

Prendete una questione così importante alla leggera e la trattate di conseguenza! Il Mio cuore è in ansia, ma sono pochi quelli che sono attenti al Mio cuore e sono in grado di sentire le Mie buone esortazioni e di ascoltare il Mio consiglio! La missione è ardua, ma vi sono pochi fra voi che possono condividere il peso con Me; voi avete ancora questo atteggiamento. Sebbene abbiate fatto dei progressi rispetto al passato, non dovete rimanere in questa condizione! I Miei passi stanno rapidamente avanzando, ma voi state ancora procedendo a questa andatura. Come potete stare al passo con la luce di oggi e con la Mia andatura? Non esitate ancora! Ve l’ho ripetuto molte volte, il Mio giorno non tarderà ancora molto ad arrivare!

La luce di oggi è, in definitiva, quella di oggi. Non può essere paragonata alla luce di ieri e nemmeno alla luce di domani. Una nuova rivelazione, una nuova luce è ogni giorno più forte e più luminosa. Scuotetevi dal vostro torpore, non siate più insensati, non siate più attaccati alle tradizioni, non ritardate più o non sprecate invano il Mio tempo.

Vegliate! Vegliate! Pregate di più dinanzi a Me, trascorrete più tempo in Mia presenza, e allora sicuramente otterrete ogni cosa! Occorre che crediate che in questo modo sicuramente otterrete ogni cosa!

Pagina precedente:Capitolo 36

Pagina successiva:Capitolo 38

Contenuti correlati