L’App della Chiesa di Dio Onnipotente

Ascolta la voce di Dio e accogli il ritorno del Signore Gesù!

Invitiamo tutti i ricercatori di verità a mettersi in contatto con noi

Il Lampo da Levante è la vera via, perché viene oppresso?

45

Cari fratelli e sorelle di Domande e risposte spirituali,

studio la via del Lampo da Levante ormai da qualche tempo. Leggendo le parole di Dio Onnipotente e guardando i film evangelici e i video della Chiesa di Dio Onnipotente, ho appreso lo scopo delle tre fasi dell’opera di Dio, i misteri delle Sue incarnazioni, il significato del fatto che Egli assume un nome diverso in ogni età, la storia segreta della Bibbia, cos’è una vergine saggia e cosa una vergine stolta, cosa vuol dire veramente essere rapiti, come il giudizio di Dio degli ultimi giorni purifica, trasforma e perfeziona le persone, oltre a quali saranno le destinazioni e gli esiti finali degli uomini. Sono arrivata a capire moltissime verità che non avevo mai capito prima e la mia fede e il mio amore per Dio si sono rinnovati. Ho avuto molto appagamento spirituale. Ho visto che le parole di Dio Onnipotente sono verità; possiedono autorità e potenza e non potrebbero essere pronunciate da un essere umano. Sono affermazioni che vengono dallo Spirito Santo. Ritengo che il Lampo da Levante sia la vera via. Tuttavia alcuni pastori e anziani negli ambienti religiosi chiedono: se è la vera via, perché viene così represso, perseguitato e condannato dal PCC? Non ho le idee chiare su questo punto e vorrei continuare la ricerca.

Yang Guang

Cara sorella Yang Guang,

la conoscenza e l’esperienza che hai ottenuto leggendo le parole di Dio Onnipotente coincidono del tutto con la rivelazione e la guida dello Spirito Santo. Siano rese grazie a Dio! Se però non riusciamo a vedere l’essenza del governo del PCC, che consiste nel resistere a Dio e nell’essere nemico della verità, restiamo perplessi quando udiamo i pastori e gli anziani dire cose simili. È perfettamente normale. Una volta il Signore Gesù disse: “Chiedete e vi sarà dato; cercate e troverete; picchiate e vi sarà aperto” (Matteo 7:7). Dio è degno di fiducia, perciò, purché cerchiamo sinceramente, ci illuminerà e ci guiderà affinché riusciamo a comprendere la verità, e allora la questione sarà risolta. Qui sotto farò una condivisione sulla nostra interpretazione di questa tua perplessità; spero che possa aiutarti.

La vera via viene perseguitata sin dall’antichità

Quasi tutti i pastori e gli anziani negli ambienti religiosi dicono cose come: “Se il Lampo da Levante è la vera via, perché viene così oppresso, perseguitato e condannato dal governo del PCC?”. Intendono che se fosse la vera via, il governo cinese non farebbe queste cose. Questa prospettiva è conforme alla verità o ai fatti dell’opera di Dio? Ripensa a quando il Signore Gesù era appena venuto al mondo. Re Erode apprese da tre Magi giunti dall’Oriente che era nato il re dei giudei. Molto spaventato e turbato all’idea di perdere il trono, ordinò di uccidere tutti i bambini maschi sotto i due anni d’età nei pressi di Betlemme. Quando il Signore Gesù Si manifestò e cominciò a operare, i farisei videro che sempre più credenti ebrei Lo seguivano e, sentendo minacciati il loro status e sostentamento, Lo fecero arrestare e Lo mandarono dal prefetto romano Pilato. Costui sapeva che il Signore Gesù non aveva commesso alcun crimine ma, volendo conservare il suo potere e status, collaborò con i farisei per farLo crocifiggere. Chiaramente coloro che occupano posizioni di autorità tengono soltanto allo status e al potere; non hanno alcun amore per la verità. La loro essenza consiste nell’odiare Dio e la verità. Dal momento in cui il Signore Gesù nacque a quello in cui iniziò ufficialmente la Sua opera, subì senza sosta la condanna e l’oppressione del partito al governo e dei leader ebrei. Persino i Suoi apostoli e discepoli furono forsennatamente condannati, arrestati, perseguitati e addirittura martirizzati dai governanti e dai farisei quando stavano diffondendo il Vangelo del Regno dei Cieli. Ma ora chi oserebbe dire che il Signore Gesù non era il vero Dio, che la Sua opera non era la vera via? In base alla visione dei pastori e degli anziani religiosi, non dovrebbe essere condannata anche l’opera del Signore Gesù? Dunque questa loro speculazione non regge minimamente e non è altro che una nozione e una fantasia umane. È del tutto contraria alla verità e all’opera di Dio; è un punto di vista assurdo.

crocifissione di Gesù

Allora, se il Lampo da Levante è la vera via, perché viene così condannato e perseguitato dal governo del PCC? Ciò si lega direttamente all’essenza demoniaca di quest’ultimo, che consiste nell’opporsi a Dio. È risaputo che il PCC è un regime satanico che odia massimamente la verità e si oppone a Dio. Si definisce persino uno spettro che infestò l’Europa e poi si trasformò nella malvagia teoria del comunismo. Fa sì che le persone da esso accecate e corrotte neghino Dio e Gli resistano, imboccando la strada malvagia della “lotta con i cieli, la terra, l’uomo”. È evidente che il PCC è un vero demonio, che è Satana. Le sue azioni da quando è salito al potere nel 1949 rivelano chiaramente la sua essenza demoniaca. Nel corso del tempo, esso influenza le persone con i libri di testo e condiziona i pensieri e i discorsi di individui famosi, tanto da inculcare ai cinesi eresie e credenze erronee come l’ateismo, il materialismo, la teoria dell’evoluzione e il marxismo-leninismo. Usa la forza per sottoporre le persone al lavaggio del cervello affinché non credano che Dio esista, che abbia creato l’uomo e, in particolare, che sostenga sempre l’umanità, Se ne prenda cura e governi i nostri destini. Invece il PCC induce le persone a adorarlo, a seguirlo e a cantare le sue lodi. Come se non bastasse, per consolidare la sua dittatura atea, perseguita le fedi religiose e opprime e arresta forsennatamente i cristiani, senza esclusione di colpi. Sin dai suoi primi giorni al potere, usa la mano pesante con le fedi religiose, proibendo e chiudendo le chiese e definendo il cristianesimo una religione malvagia. Innumerevoli copie della Bibbia sono state confiscate e distrutte e molti missionari occidentali sono stati cacciati dal paese, o addirittura arrestati o perseguitati fino alla morte. Alcuni leader delle Chiese domestiche sono stati incarcerati e costretti a sottoporsi alla “rieducazione”. Entro la fine degli anni ’70, nel tentativo di ottenere l’aiuto e l’appoggio dei paesi democratici, il PCC promise alla società internazionale di non osteggiare più le fedi; aggiunse alla sua costituzione che i cittadini “godono della libertà di fede religiosa” e iniziò a costruire Chiese delle Tre Autonomie in tutto il paese. Pur sventolando la bandiera della libertà di fede religiosa per gettare fumo negli occhi degli stranieri, dietro le quinte non interruppe mai i forsennati attacchi contro le Chiese domestiche e la loro repressione, continuando ad arrestare e a perseguitare i credenti. In quel periodo, innumerevoli cristiani e cattolici furono arrestati, detenuti, costretti ai lavori forzati e condannati. Alcuni furono addirittura torturati brutalmente, al punto di renderli disabili o di ucciderli. Questo è un fatto comunemente riconosciuto sia in Cina sia all’estero ed esistono casi verificabili.

Specialmente dal 1991, quando Cristo degli ultimi giorni, Dio Onnipotente, Si manifestò e cominciò a operare in Cina, sempre più persone che credono sinceramente in Lui, che amano la verità e bramano la Sua manifestazione hanno letto le Sue parole e stabilito che hanno autorità e potere, che sono tutte espressioni della verità e la voce di Dio. Uno dopo l’altro, costoro hanno accettato l’opera di Dio Onnipotente degli ultimi giorni e sono tornati dinanzi al trono di Dio. Il Vangelo di Dio Onnipotente degli ultimi giorni è stato condiviso nell’intera Cina continentale e si è diffuso anche in una serie di paesi e di regioni all’estero. Le Chiese di Dio Onnipotente sono state istituite in diversi paesi in tutto il mondo. Vedere lo sviluppo e la crescita rapidi della Chiesa di Dio Onnipotente è stato terrificante per il PCC; quest’ultimo aveva molta paura che le parole di Dio Onnipotente si diffondessero tra l’umanità intera e che tutti gli uomini si volgessero verso di Lui, comprendessero la verità dalle Sue parole e si rendessero conto dell’essenza malvagia e reazionaria del PCC. Il suo volto demoniaco, che consiste nell’odiare la verità e nell’opporsi a Dio, verrà pienamente esposto alla luce del sole e tutto il genere umano lo rifiuterà e lo calpesterà. Non solo il PCC si sentirà mancare la terra sotto i piedi in Cina, ma soprattutto sarà incapace di continuare a mentire e a nuocere alle persone di altri paesi. Allora la sua sfrenata ambizione di dominare completamente il mondo si spegnerà del tutto. È per questo che il PCC prova un odio così profondo per tutte le verità espresse da Dio Onnipotente; è per questo che Lo odia. In questi anni ha convocato riunioni di alto livello sulla religione allo scopo di cancellare del tutto la Chiesa di Dio Onnipotente. Ha fatto della repressione e della distruzione del cristianesimo il suo principale compito politico all’interno del partito. Specialmente da quando Xi Jinping è salito al potere, vengono promosse la “sinicizzazione” e la “comunistizzazione” del cristianesimo. In tutto il paese, le Chiese domestiche sono state represse arbitrariamente e sono diventate oggetto di severi provvedimenti; le chiese sono state demolite ovunque e persino le Chiese delle Tre Autonomie, approvate ufficialmente, sono state perlopiù cancellate, e non si possono più vendere apertamente le copie della Bibbia. Le credenze religiose vengono calpestate in modo palese. Le politiche del “le truppe non verranno ritirate finché l’epurazione non sarà completa” e dello “sbatteteli dentro e ammazzateli” sono particolarmente dure soprattutto per i cristiani della Chiesa di Dio Onnipotente. Stanno portando la repressione del cristianesimo a nuovi massimi storici. L’opposizione del PCC a Dio Onnipotente e la sua condanna verso di Lui superano addirittura quelle di re Erode. Il governo mira a creare una zona di ateismo in Cina, sognando invano di cancellare l’opera di Dio. Il suo obiettivo è mantenere il suo regime rosso, controllare per sempre i cinesi e maltrattarli, sfruttandoli e danneggiandoli. Sostanzialmente, li torturerà fino alla morte e li trascinerà all’inferno. Non c’è da stupirsi che Dio Onnipotente, operando in un paese che odia a tal punto Dio e la verità, sia vittima della repressione, della condanna, della diffamazione e dell’empietà del governo. Molto tempo fa il Signore Gesù disse: “E il giudizio è questo: che la luce è venuta nel mondo, e gli uomini hanno amato le tenebre più che la luce, perché le loro opere erano malvage” (Giovanni 3:19). E nella prima lettera di Giovanni 5,19 si legge: “Tutto il mondo giace nel maligno”.

Dunque non si può stabilire se una cosa sia la vera via in base al fatto che il governo di un paese la condanni o la opprima. Piuttosto, bisognerebbe decidere sulla scorta delle verità espresse e dell’opera compiuta da Dio fattoSi carne. È questo l’approccio corretto. Il PCC non possiede la verità e tutto ciò che dice e che fa è contrario al cielo e opposto a Dio. Il PCC è Satana il diavolo che odia la verità e resiste a Dio ed è destinato a ricevere la Sua giusta punizione! Se ascoltiamo le voci e le menzogne del PCC, che si prende gioco di noi, non solo non riusciremo ad accettare la manifestazione e l’opera del Signore, ma fondamentalmente subiremo la punizione di Dio per aver commesso il male insieme al PCC.

I principi per stabilire la vera via

Le parole di Dio dicono: “Qual è il principio fondamentale nella ricerca della vera via? Devi guardare se ci sia l’opera dello Spirito Santo oppure no in questo modo, se queste parole siano l’espressione della verità oppure no, a chi venga resa testimonianza e cosa essa possa portarti. Distinguere tra la via vera e quella falsa richiede diversi aspetti della conoscenza fondamentale, il più importante dei quali è dire se ci sia l’opera dello Spirito Santo oppure no. Perché la sostanza della fede dell’uomo in Dio è la fede nel Suo Spirito, e anche questa fede in Dio incarnato si deve al fatto che questa carne è l’incarnazione del Suo Spirito, pertanto tale fede è ancora fede nello Spirito. Esistono delle differenze tra lo Spirito e la carne ma, poiché questa carne viene dallo Spirito ed è la Parola fattaSi carne, ciò in cui l’uomo crede è ancora l’essenza intrinseca di Dio. Così, distinguendo se sia la vera via oppure no, devi guardare soprattutto se ci sia o no l’opera dello Spirito Santo, dopo di che devi guardare se ci sia o no la verità in questa via” (“Solo coloro che conoscono Dio e la Sua opera possono soddisfarLo” in La Parola appare nella carne). “Studiare una cosa simile non è difficile, ma richiede che ciascuno di noi conosca questa verità: Colui che è l’incarnazione di Dio deve avere la Sua sostanza e la Sua espressione. Poiché Dio Si trasforma in carne, compirà l’opera che deve realizzare, e dal momento che Egli Si trasforma in carne, esprimerà ciò che è e sarà in grado di portare la verità all’uomo, dargli la vita e mostrargli la via. La carne che non contiene l’essenza di Dio non rappresenta certamente Dio incarnato: non c’è dubbio. Per esaminare se si tratta dell’incarnazione di Dio, l’uomo deve valutare l’indole che Egli esprime e le parole che pronuncia. In altri termini, il fatto che Egli sia o non sia Dio in carne, e che sia o non sia la vera via, deve essere giudicato dalla Sua essenza. E così, nello stabilire se si tratta[a] di Dio in carne, il punto è prestare attenzione alla Sua sostanza (la Sua opera, le Sue parole, la Sua indole e molto altro), anziché all’apparenza esteriore” (dall’Introduzione a La Parola appare nella carne).

Le parole di Dio Onnipotente ci indicano il criterio per distinguere la vera via da quelle false. La vera via ha l’opera dello Spirito Santo e le espressioni della verità. Le verità espresse da Dio ci procurano il sostentamento di cui necessitiamo nelle nostre vite per avere una strada della pratica in tutte le cose e, soprattutto, le nostre indoli corrotte possono cambiare e possiamo vivere la realtà che Dio pretende da noi. Cristo degli ultimi giorni, Dio Onnipotente, Si è manifestato e sta operando; ha pronunciato milioni di parole che sono tutte verità e che hanno svelato interamente i misteri del Suo piano di gestione di seimila anni per salvare l’umanità. Ci permettono di comprendere come Dio abbia guidato gli uomini nelle loro vite nell’Età della Legge, come il Signore Gesù abbia compiuto l’opera di redenzione dell’uomo nell’Età della Grazia e ora come Dio giudichi, castighi, purifichi e trasformi le persone nell’Età del Regno. Rivelano anche tutti i misteri della verità che prima non eravamo mai riusciti a capire e ci dicono perché Dio Si fa carne per compiere la Sua opera di salvezza e perché assume nomi diversi. Ci dicono tutte le verità, per esempio come Satana corrompe gli uomini e poi come Dio salva le persone, chi Egli salva e chi elimina, quali saranno la destinazione futura e l’esito finale dell’umanità, come le persone dovrebbero cercare per conseguire la piena salvezza ed entrare nel Regno dei Cieli. Queste verità sono in grado di purificare e trasformare totalmente le persone e sono tutto ciò di cui noi uomini corrotti abbiamo bisogno. Attraverso di loro possiamo essere salvati completamente da Dio. L’opera e le parole di Dio Onnipotente degli ultimi giorni adempiono appieno queste profezie della Bibbia: “Poiché è giunto il tempo in cui il giudizio ha da cominciare dalla casa di Dio” (1 Pietro 4:17). “Il Padre non giudica alcuno, ma ha dato tutto il giudizio al Figliuolo” (Giovanni 5:22). “Molte cose ho ancora da dirvi; ma non sono per ora alla vostra portata; ma quando sia venuto Lui, lo Spirito della verità, Egli vi guiderà in tutta la verità, perché non parlerà di Suo, ma dirà tutto quello che avrà udito, e vi annunzierà le cose a venire” (Giovanni 16:12-13).

Inoltre, se il Lampo da Levante è la vera via, avrà l’opera dello Spirito Santo; a prescindere da come gli esseri umani corrotti o qualunque forza malvagia le resistano o la condannino, non riescono a fermare il progredire dell’opera di Dio. È proprio come quando il Signore Gesù stava operando in Giudea: subì la condanna e l’oppressione del governo romano e della religione ebraica, ma il Suo Vangelo continuò a diffondersi in ogni angolo dell’universo, e in tutto il mondo furono fondate Chiese cristiane. Ora chi non conosce il nome del Signore Gesù? Allo stesso modo, oggi l’opera di Dio Onnipotente è sottoposta alla condanna e all’oppressione forsennate del governo del PCC, ma il Vangelo di Dio si è diffuso ugualmente in tutta la Cina continentale. Ciò è magnifico e senza precedenti e milioni di persone sono venuti al nome di Dio Onnipotente, che ha guadagnato un gruppo di individui concordi con Lui. I siti web evangelici della Chiesa di Dio Onnipotente sono stati aperti al mondo intero; le parole di Dio Onnipotente sono state tradotte in più di 20 lingue e pubblicate online affinché coloro che cercano e indagano la vera via da tutto il mondo possano leggerle. Sempre di più, si cantano le lodi del nome di Dio Onnipotente. Proprio come dicono le Sue parole: “Nessuno può immaginare l’onnipotenza di Dio. In Cina, un paese che considera Dio come un nemico, Dio non ha mai smesso di svolgere la Sua opera, anzi, sempre più persone hanno accolto la Sua opera e la Sua parola, poiché Dio fa tutto ciò che può per salvare tutti quanti i membri del genere umano. […] L’opera di Dio assomiglia a enormi onde. Nessuno Lo può contenere e nessuno può fermarNe i passi” (“Dio sovrintende al destino dell’intera umanità” in La Parola appare nella carne).

Una volta compresi i principi per discernere la vera via da quelle false e vista chiaramente l’essenza demoniaca del PCC, che consiste nell’odiare la verità e nel resistere a Dio, non ci lasceremo più abbindolare dalle sue voci e dalle sue menzogne. Così, quando siamo di fronte alle voci e alle credenze erronee di Satana, purché conserviamo un cuore pieno di riverenza per Dio, purché ci appoggiamo a Lui, purché seguiamo il Suo esempio e cerchiamo la verità, Egli ci darà la rivelazione e l’illuminazione e ci condurrà a comprendere la verità e a intuire i trucchi di Satana.

Sorella Yang Guang, questo è quanto per la condivisione di oggi. Spero ti sia stata utile. Per favore, mettiti in contatto con noi in qualunque momento se hai altre domande, in modo da poterle analizzare e discutere. Grazie a Dio per la Sua guida!

Domande e risposte spirituali

Note a piè di pagina:

a. Il testo originale indica “quanto a”.

Contenuti correlati